EXPO Milano 2015
Camera di Commercio di Milano Promos Expo Milano 2015 Fiera Milano PwC

News

Leggi le news relative alla piattaforma EXPO BUSINESS MATCHING

Intesa Sanpaolo con Expo Business Matching per offrire opportunità di business
26-mag-2015


INTESA SANPAOLO CON EXPO BUSINESS MATCHING: DAL WEB UN NUOVO STRUMENTO PER OPPORTUNITA’ DI BUSINESS
26-mag-2015
Milano, 25 maggio 2015 – Intesa Sanpaolo, Official Global Partner di Expo Milano 2015, aderisce a Expo Business Matching, la piattaforma online per stabilire e sviluppare relazioni commerciali e di business tra le imprese promossa da Camera di Commercio di Milano, Promos, Fiera di Milano e PwC e sarà l’unica banca sponsor di questa iniziativa.
Partecipando a Expo Business Matching, Intesa Sanpaolo contribuirà a realizzare concretamente le opportunità di incontro tra le aziende italiane e straniere che possono ottimizzare le proprie affinità e sinergie di business in occasione dell’Esposizione Universale.


Semantic EXPO: motore di ricerca intelligente per la piattaforma Expo Business Matching
20-mag-2015
Expert System, quotata sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana e leader nello sviluppo di software semantici per la gestione strategica delle informazioni e dei big data, annuncia oggi la collaborazione con PwC, network globale e integrato di servizi professionali di revisione, di advisory, legali e fiscali, per Expo Business Matching, la piattaforma virtuale d’incontri d’affari promossa da Expo Milano 2015, Camera di Commercio di Milano, Promos, Fiera Milano e PwC.
Expo Business Matching si configura come uno strumento utile e avanzato per offrire alle aziende partecipanti un’importante opportunità per promuovere le proprie eccellenze e competenze: dopo una semplice registrazione e profilazione, produttori, distributori, fornitori, buyer, investitori italiani e internazionali possono svolgere attività di ricerca su www.expobusinessmatching.com e, grazie all’intelligenza semantica di Expert System, reperire velocemente tutte le informazioni utili a valutare le opportunità di business più in linea con i propri obiettivi, approfondire le occasioni ritenute più interessanti nei diversi Paesi e programmare incontri B2B durante Expo 2015.


71 Paesi, 1200 aziende registrate, 350 imprese straniere e buyers,25 eventi realizzati a Maggio 2015
20-mag-2015
news.52.short_text


Una piattaforma per il business globale delle PMI
15-mag-2015
Expo, si è ripetuto spesso in questi primi giorni di svolgimento, è un grande evento per le famiglie. Basta del resto uno sguardo al Decumano, dove da due settimane si riversano ogni giorno migliaia di visitatori, per rendersene conto.
Ma dietro le lunghe file di studenti, insegnanti, genitori e nonni con bambini, ha iniziato da subito anche il mondo del “business”. Del resto l’Esposizione Universale è stata annunciata da tutti come “una grande opportunità” per l’economia italiana e le sue aziende. “Expo deve funzionare come piattaforma per le aziende italiane e internazionali – ricorda Piero Galli, responsabile degli eventi dell’Esposizione Universale – come occasione di collegamento tra i diversi soggetti che, da tutto il mondo, convengono nello stesso luogo e nello stesso periodo. Il nostro ruolo è favorire queste connessioni, cercando tuttavia di essere meno invasivi possibili e lasciando i singoli Paesi liberi di lavorare in modo autonomo”.


Expo: amb.Massari, fiere rafforzeranno legame Italia-Egitto
7-mag-2015
"A livello di cooperazione economico-commerciale, Milano Expo è un importante opportunità per rafforzare ulteriormente i rapporti bilaterali fra Italia ed Egitto": lo ha sottolineato l’ambasciatore dItalia al Cairo, Maurizio Massari, citando le fiere che si svolgeranno in parallelo con l’esposizione universale.

Parlando in una conferenza stampa sull’Expo tenuta in ambasciata, Massari come primo esempio ha citato lo "Expo Business Matching", una "piattaforma web per la corrispondenza aziendale e i rapporti B2B" creata "appositamente per facilitare i contatti fra le imprese italiane e quelle straniere, e quindi anche egiziane", durante l’esposizione. Concreta occasione di contatto fra imprese italiane ed egiziane sono però anche "le diverse fiere che si svolgeranno in questi sei mesi".

Durante l’Expo le attività della Fiera di Milano prevedono 26 fiere specialistiche, ha ricordato il direttore dell’Ufficio Ice de Il Cairo, Massimiliano Sponzilli, sottolineando la "sinergia" rappresentata dalla possibilità, per espositori e visitatori di queste manifestazioni, di visitare anche l’esposizione universale accedendovi attraverso unapposita "passerella". La prima di queste fiere è "Tuttofood" che si conclude oggi e a cui partecipano dieci imprese egiziane su 144 metri quadrati espositivi, ha riferito il segretario generale della Camera di commercio italiana per lEgitto, Soliman El-Wazzan, aggiungendo che 27 società egiziane hanno visitato la fiera dedicata a cibo, dolci, prodotti bio, bevande.


ANCHE USA E ARGENTINA TRAMITE EBM FAVORIRANNO LE RELAZIONI COMMERCIALI DURANTE EXPO MILANO 2015
7-mag-2015
ANCHE USA E ARGENTINA TRAMITE EBM FAVORIRANNO LE RELAZIONI COMMERCIALI DURANTE EXPO MILANO 2015


GRAZIE ALLA PIATTAFORMA EXPO BUSINESS MATCHING CONSODATA PROMUOVE L’INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE IN OCCASIONE DI EXPO 2015
6-mag-2015
Consodata SPA (Gruppo SEAT PG) aderisce a Expo Business Matching.

Consodata (anche tramite il proprio portale B2B Kompass.com) promuoverà l’adesione all’iniziativa da parte delle imprese italiane e fornirà dati e servizi per la qualificazione delle imprese aderenti.

Expo Business Matching è lo strumento ideale per cogliere le opportunità di business che saranno rese possibili dall’Expo Milano 2015 perché consentirà di cercare, identificare e poi incontrare potenziali clienti o partner commerciali, tecnologici o finanziari provenienti dai 148 Paesi partecipanti ufficiali all’Expo.



EBM si unisce all’appello d’emergenza a favore delle vittime del terremoto in Nepal
4-mag-2015
In segno di solidarietà con le vittime del terremoto che ha colpito Nepal, Expo Business Matching sottoscrive oggi all’appello di emergenza Expo Milano 2015 e AGIRE per il Nepal. Expo Milano 2015 e AGIRE - Agenzia Italiana per la Risposta alle Emergenze, che riunisce 10 organizzazioni non governative italiane - hanno lanciato l’appello congiunto per raccogliere fondi a favore della realizzazione dei progetti sul campo e dei soccorsi alle popolazioni colpite.

“Il bilancio della catastrofe è sempre più tragico: più di 7.000 morti, oltre 8.000 feriti. 8 milioni di persone necessitano di assistenza umanitaria.” dice Shelly Sandall, presidente di AGIRE. “I bisogni sono urgenti e tanti, abbiamo veramente bisogno dell’aiuto di tutti. Siamo certi che grazie alla collaborazione con EXPO Business Matching riusciremo a coinvolgere anche le aziende che vogliono esprimere la loro solidarietà con migliaia di persone che hanno perso tutto in pochi secondi.”

Le ONG italiane di AGIRE si sono mobilitate già dalle primissime ore del disastro per prestare i primi soccorsi. Sono attualmente 7 le organizzazioni di AGIRE attive in Nepal: ActionAid, CESVI, GVC, Intersos, Oxfam, Terre des Hommes, Sos Villaggi dei Bambini. Il loro obiettivo ora è rispondere ai bisogni più immediati: acqua potabile, cibo, ripari per le famiglie senza tetto, interventi igienico-sanitari nelle aree dove l’impatto del terremoto è stato peggiore.

E’ possibile sostenere gli interventi delle ONG sul campo donando ad uno dei seguenti canali:
Banca: con bonifico bancario su conto corrente IBAN: IT79 J 03359 01600 100000060696 intestato ad AGIRE onlus, presso Banca Prossima, Causale: “Emergenza Nepal”
On-line: con carta di credito, Paypal o PagoInConto (per clienti del gruppo Intesa Sanpaolo) sul sito www.agire.it
Posta: con bollettino postale sul conto corrente postale n. 85593614 o bonifico postale al seguente IBAN: IT 79 U 07601 03200 000085593614, intestato ad AGIRE onlus, Via Aniene 26/A - 00198 Roma, Causale: “Emergenza Nepal”

Per usufruire dei benefici fiscali è necessario conservare copia della donazione effettuata. AGIRE provvederà a fornire una ricevuta da allegare alla detrazione fiscale.

Per ulteriori informazioni www.agire.it


EBM SOSTIENE AGIRE PER L ‘EMERGENZA IN NEPAL
4-mag-2015
news.46.short_text


Tuttofood raddoppia la sfida italiana
3-mag-2015
Via da oggi a Tuttofood, il Salone internazionale dell’agroalimentare di Fiera Milano. L’inaugurazione segue di 48 ore l’avvio di Expo «di cui rappresenterà per 4 giorni l’anima business» dicono gli organizzatori.
I numeri boom di Tuttofood (che ne fanno la terza fiera europea, dopo la tedesca Anuga e la francese Sial) confermano l’enorme potenziale del food italiano e forse un primo concreto segnale di poter raggiungere l’obiettivo fissato dal Governo (anche con decine di milioni di investimenti): passare da 33 a 50 miliardi di export entro il 2020. Del resto la strategia di crescita nell’agroalimentare di Fiera Milano collima con gli obiettivi del Paese. Dopo Tuttofood, Fiera Milano ospiterà Fruit innovation (20-22 maggio), Meat Tech e DairyTech (entrambe dal 19 al 23 maggio) sotto il cappello dell’organizzatore Ipack Ima.


CON CILE E REPUBBLICA CECA SALGONO A 67 I PAESI UFFICIALI DI EXPO BUSINESS MATCHING
30-apr-2015
CON CILE E REPUBBLICA CECA SALGONO A 67 I PAESI UFFICIALI DI EXPO BUSINESS MATCHING


Al via Tuttofood con 2.838 espositori e 7.000 marchi
24-apr-2015
Tutto pronto per Tuttofood 2015, il Salone agroalimentare di Fiera Milano che aprirà i battenti dal 3 al 6 maggio, in concomitanza con la prima settimana di apertura di Expo 2015. Il Salone è cresciuto edizione dopo edizione e si racconta dai suoi numeri, ma non solo: la terza fiera agroalimentare in Europa (con un salto di due posizioni rispetto al 2013), accoglierà gli operatori all’interno di un layout specializzato in settori, ma che non esclude dialogo, commistioni, innovative idee trasversali. E all’insegna del nuovo Tuttofood si muove aggiungendo ai settori ormai storici, nuove merceologie e registrando una crescita generalizzata che in alcuni comparti doppia i risultati del 2013.


GI GROUP SOSTIENE IN QUALITÀ DI SPONSOR E PARTECIPA ATTIVAMENTE AD EXPO BUSINESS MATCHING
2-apr-2015
Gi Group, la prima multinazionale italiana del lavoro presente in oltre 40 paesi in tutto il mondo, sostiene in qualità di sponsor e partecipa attivamente ad Expo Business Matching.

"Con Expo Business Matching" dice Stefano Colli-Lanzi, CEO di Gi Group "la nostra azienda intende sostenere un‘iniziativa di grande impatto per l‘internazionalizzazione delle imprese italiane. Grazie ad EBM, l‘evento Expo 2015 diventa anche un‘occasione unica per incontrare in modo facile ed innovativo aziende provenienti da tutto il mondo".


CCIAA UDINE SPONSORIZZA LA PARTECIPAZIONE DELLE AZIENDE A EXPO BUSINESS MATCHING
1-apr-2015
La Camera di Commercio di Udine si è attivata per il coinvolgimento delle imprese durante il semestre di Expo 2015, affinché possano realizzare le migliori occasioni di scambio e collaborazione internazionale attraverso Expo Business Matching. Ha accolto la proposta di Promos-Cciaa di Milano in partnership con Price Waterhouse Coopers Advisory per favorire percorsi di internazionalizzazione durante l‘evento, coordinando business meeting e compartecipando così alle spese sostenute dalle imprese per questa attività.


PRESENTAZIONE DI EXPO BUSINESS MATCHING ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI MONZA E BRIANZA
27-mar-2015
Durante la presentazione della piattaforma, che si terrà Mercoledi 1 aprile presso la Camera di Commercio di Monza – Sala Consiglio, sarà descritto il modello di business e il sistema di matching che permetterà lo svolgimento di incontri mirati durante il semestre espositivo tra le imprese italiane e quelle di oltre 140 paesi del mondo.


EBM A FIRENZE PER “ITALIA 2015: IL PAESE NELL’ANNO DELL’EXPO"
26-mar-2015
La piattaforma Expo Business Matching verrà presentata in occasione dell’evento organizzato a Firenze dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali venerdì 27 e sabato 28 marzo. L’evento “Italia 2015: il Paese nell’anno dell’Expo" è il secondo grande appuntamento in vista di Expo Milano 2015, durante il quale si confronteranno istituzioni, imprenditori, membri della società civile e a cui interverrà il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.


EXPO BUSINESS MATCHING A CONFINDUSTRIA VICENZA
25-mar-2015
Manca poco più di un mese ormai al via di Expo Milano 2015, l’evento italiano ed europeo più atteso degli ultimi anni, l’esposizione più importante di tutti i tempi considerati i 145 paesi presenti con il 94% della popolazione mondiale rappresentata.


SCHENKER ITALIANA PORTA I SUOI CLIENTI IN EXPO BUSINESS MATCHING
18-mar-2015
Schenker Italiana, parte del gruppo DB Schenker Logistics - leader internazionale in servizi di trasporto e logistica - aderisce all’iniziativa di Expo Business Matching, la piattaforma virtuale d’incontri d’affari promossa da Expo Milano 2015 in collaborazione con Camera di Commercio di Milano, Promos, Fiera Milano e PwC che consente di programmare incontri commerciali mirati per sfruttare al meglio le opportunità offerte dall’Esposizione universale.


IL LIBANO DOMANI IN DELEGAZIONE A MILANO
17-mar-2015
Una delegazione libanese composta da una trentina di rappresentanti della business community del Libano e guidata dallambasciatore italiano a Beirut, Giuseppe Morabito, partecipa domani a un incontro in Camera di Commercio, a Milano in vista di Expo


GLI ENTI ORGANIZZATORI DI EXPO ASTANA 2017 E EXPO DUBAI 2020, FUTURE SEDI DELL’ESPOSIZIONE UNIVERSALE, ENTRANO IN EXPO BUSINESS MATCHING.
16-mar-2015
Expo Business Matching, è uniniziativa senza precedenti nella storia delle Esposizioni universali tanto da attirare l’interesse delle società di gestione delle prossime Expo che hanno deciso di aderire al portale di matchmaking nato per favorire le occasioni di business durante Expo Milano 2015


ANCHE LE IMPRESE ASIATICHE SU EXPO BUSINESS MATCHING
13-mar-2015
Dopo le conferme di partecipazione arrivate dal continente africano anche l’Asia ci comunica le prime presenze ad EBM. Afghanistan, Corea del Sud, Indonesia, Malesia, Oman e Tailandia si sono già registrati alla piattaforma di matching di Expo Milano 2015 ed iscriveranno le imprese che saranno presenti durante l’Evento e che vorranno usufruire dei servizi e delle opportunità che la piattaforma permette di sviluppare con il tessuto imprenditoriale italiano ed internazionale.


ASSOCALZATURIFICI: IL SETTORE CALZATURIERO ITALIANO E LINTERNAZIONALIZZAZIONE
13-mar-2015
Con circa 700 aziende iscritte Assocalzaturifici è portatore dell’eccellenza del settore calzaturiero italiano ed ha avviato un’azione promozionale diretta a far conoscere alle sue aziende associate l’iniziativa Expo Business Matching.


Expo Business Matching fa tappa a Como
12-mar-2015
La Camera di Commercio di Como invita le imprese e gli operatori professionali alla presentazione della piattaforma, il giorno 25 marzo 2015 h. 10.00 presso la sede di via Parini, 16 a Como.


Expo Business Matching a Transpotec Logitec
12-mar-2015
L’iniziativa Expo Business Matching sarà presentata a Veronafiere in occasione dell’evento Transpotec Logitec.
La manifestazione, organizzata da Fiera Milano, dedicata a trasporti e logistica, è l’unico appuntamento in Italia orientato al mercato internazionale e pensato per offrire risposte concrete a tutti gli operatori del settore: autotrasportatori, responsabili della logistica, proprietari di flotte, grande distribuzione, corrieri e padroncini.


L’EXPO 2015: una occasione di dialogo con i mercati esteri e di business
12-mar-2015
Promosso da Confindustria Padova, Unindustria Treviso, Confindustria Vicenza .

Il convegno organizzato a Vicenza il 24 marzo, si propone di descrivere l’importanza di Expo Milano 2015 ed Aquae Venezia, per il territorio e le imprese, in termini di iniziative, eventi e opportunità di business.


La crescita dell’hotellerie in Europa, studio di PwC
12-mar-2015
Pubblicato lo studio di PwC sulle previsioni di crescita del settore alberghiero nelle principali città d’ Europa per il 2015 e il 2016.

Lo studio di PwC analizza le tendenze commerciali del settore e presenta alcune previsioni focalizzandosi su 20 città europee: capitali nazionali o importanti centri finanziari, commerciali e culturali del continente.


Con Expo Business Matching HOMI, il Salone degli Stili di Vita, diventa ancora più internazionale
25-feb-2015
Con circa 1500 espositori, provenienti da oltre 80 Paesi, HOMI si conferma un format in grado di presentare l’eccellenza del saper fare italiano, nell’anno più importante per l’Italia, protagonista in tutto il mondo grazie ad Expo Milano 2015.


EXPO BUSINESS MATCHING ARRICCHISCE LE OPPORTUNITA’ DI INCONTRI CON LE IMPRESE AFRICANE
20-feb-2015
Camerun, Gabon, Marocco, Ruanda, Senegal, Sierra Leone e Tanzania utilizzeranno Expo Business Matching la piattaforma di matchmaking per lo sviluppo delle relazioni commerciali durante Expo Milano 2015


TUTTOFOOD promuove l’internazionalizzazione delle aziende alimentari
4-feb-2015
Milano, 2 febbraio 2015 - TUTTOFOOD quest’anno offre alle aziende espositrici un servizio in più, ad alto valore aggiunto: la possibilità di incontrare operatori esteri dei Paesi Partecipanti a Expo Milano 2015, con l’obiettivo di concludere accordi commerciali. Un obiettivo che ha un’elevata probabilità di essere conseguito in considerazione della qualità degli incontri, che saranno accuratamente preparati profilando i diversi soggetti, analizzando i reciproci ambiti di interesse e infine creando un’agenda di contatti (che avranno luogo in Fiera Milano) solo tra le controparti che avranno evidenziato l’affinità più elevata e quindi la maggiore probabilità di un accordo.


La Gran Bretagna scommette sull’Italia e su Expo Business Matching
23-gen-2015
Sottoscritto accordo tra Camera di commercio di Milano/Promos e UK Trade & Investment (UKTI) per favorire il business tra le imprese dei due paesi nel corso dell’Esposizione Universale di Milano. Milano, 23 gennaio 2015 – La Camera di commercio di Milano, attraverso la sua Azienda Speciale per le Attività Internazionali Promos, ha sottoscritto oggi un Memorandum of Understanding con lo UK Trade & Investment (UKTI). L’accordo ha l’obiettivo di promuovere le relazioni bilaterali economiche e commerciali tra i due Paesi e favorire il business tra le PMI italiane e britanniche durante Expo 2015. Grazie a questo accordo, attraverso la nuova piattaforma Expo Business Matching, UKTI ha l’opportunità di promuovere direttamente alle imprese britanniche i numerosi servizi che la Camera di commercio di Milano/Promos offre alle imprese italiane e internazionali per facilitare il loro business.


Trovare un Business Partner ai tempi di Expo Milano 2015
22-gen-2015
L’iniziativa Expo Business Matching è stata presentata Martedì 20 gennaio alla Camera di Commercio di Lecco, dallo stesso segretario generale della Camera di Commercio lecchese, in presenza di Promos, promotore dell’iniziativa insieme alla Camera di Commercio di Milano, Fiera Milano e PwC.


Presentata alla conferenza "Expo delle Imprese" l’iniziativa Expo Business Matching
23-dic-2014
Roma, 18 dic. - "Expo 2015 è una grande occasione d’incontro tra imprese e tra imprese e istituzioni, per dimostrare la qualità e l’apertura al mondo da parte di questo paese in cui non mancano problemi e difficoltà e che talvolta può apparire ripiegato su se stesso, ma che ha una straordinaria potenzialità ed ha energia per competere nel mondo globale". Questo il messaggio del ministro degli Affari Esteri, Paolo Gentiloni, ai rappresentanti diplomatici riuniti alla Farnesina in occasione della conferenza Expo delle imprese, iniziativa volta a promuovere ed aprire un focus sulla dimensione business di Expo 2015 quale opportunità privilegiata per incontri tra gli operatori economici, creando anche una piattaforma B2B in grado di sostenere il ruolo crescente della dimensione economica collegata alle esposizioni universali. "Expo è un evento molto globale e insieme molto italiano - ha aggiunto Gentiloni -. Due sono gli obiettivi, facilitare lo sviluppo delle collaborazioni e delle partnership tra imprese italiane ed estere e valorizzare l’eccellenza italiana nel settore agroindustriale".


Presentata l’iniziativa durante il Collegio dei Commissari Generali
23-dic-2014
Mercoledì 3 dicembre si è tenuta una riunione dei Commissari Generali dei Paesi che parteciperanno ad Expo Milano 2015. Un appuntamento importante per fare il punto della situazione. L’incontro è stato aperto dal Commissario unico delegato del governo per Expo Milano 2015 e amministratore delegato di Expo 2015 Spa Giuseppe Sala, per un aggiornamento sullo stato di avanzamento dell’intero progetto. Durante la giornata è stata presentata l’iniziativa Expo Business Matching, utile per dare ai partecipanti tutte le informazioni sulle possibilità di incontri business durante il periodo dell’Esposizione Universale. Grazie ad innovativi e avanzati strumenti le aziende straniere dei Paesi partecipanti hanno la possibilità di creare un programma personalizzato di incontri B2B in Italia.


Top 500: le imprese di Treviso e provincia
11-dic-2014
L’11 dicembre, alle ore 17.30 presso l’Auditorium Fondazione Cassamarca, Piazza delle Istituzioni 7 (Area Appiani) di Treviso, si terrà il convegno “Top 500: le imprese di Treviso e provincia”.
Obiettivo dell’incontro sarà evidenziare le performance delle migliori 500 aziende trevigiane, conoscere le opportunità di internazionalizzazione per le imprese del territorio in concomitanza con Expo Milano 2015 e l’iniziativa Expo Business Matching (EBM).


Top 500: le imprese di Padova e provincia
4-dic-2014
Il 4 dicembre, alle ore 17.30 presso il Centro Congressi Padova A. Luciani, via Forcellini 170/A, Padova, si è tenuto il convegno “Top 500: le imprese di Padova e provincia”.
L’incontro è stato l’occasione per presentare le performance delle migliori 500 aziende padovane, per condividere riflessioni sul percorso di internazionalizzazione delle imprese sul territorio in vista di Expo Milano 2015 e per presentare Expo Business Matching.


Eventi di Promotori/Sponsor EBM
Eventi dei Paesi Partecipanti a Expo Milano 2015
Altri eventi business